giovedì 27 marzo 2014

BENVENUTI AL SUD! INCONTRO CON LA USACLI DI CERIGNOLA


Oggi vi vorrei raccontare della mia piacevole visita in Puglia, precisamente a Cerignola, dove sono stata ospite di una palestra gestita dalla UsAcli di Cerignola(www.aclifoggia.it).
 




Sabato 22 marzo è stata organizzata una giornata dimostrativa per bambini e genitori, per proporre e raccontare nuove discipline olistiche. E’ infatti nostra convinzione che queste discipline non siano da destinare solo agli adulti, ma siano un prezioso strumento per la crescita e l’educazione dei ragazzi, soprattutto in epoche come la nostra, in luoghi con poche alternative ludico-didattiche o con un alto tasso di delinquenza, che potrebbe in futuro diventare un attrattore per questi ragazzi alla ricerca di un futuro migliore e di un senso di identità.
 
Se tutti noi (educatori, genitori, insegnanti, volontari, tecnici sportivi), ci impegnassimo costantemente a dare nuovi strumenti e nuove speranze ai giovani, questi crescerebbero più forti, con maggiore autostima, consapevolezza di sé e forza interiore, quella scintilla necessaria per saper scegliere tra la strada giusta da percorrere e la strada facile, che il più delle volte è quella sbagliata.
 
Durante la giornata olistica abbiamo creato 3 settori: Yoga Giocando, Massaggi Thai, ginnastica correttiva.
I bambini, divisi in gruppi, hanno ruotato sperimentandosi in tutte le 3 discipline, condividendo momenti e luoghi, e trascorrendo un intero pomeriggio giocando, scoprendo e rilassandosi.
Io ho tenuto il mini-laboratorio di Yoga Giocando, proponendo una lezione dimostrativa breve, in cui i ragazzi si sono potuti approcciare alle Asana, alla respirazione, alla scoperta dei Mandala. Erano tutte attività nuove per loro, in questo territorio manca ancora una “cultura” allo Yoga, ma ho piacevolmente trovato interesse, curiosità e attenzione.
 


 
L’angolo massaggi e stato curato da Oriana, esperta di massaggi olistici e Ayurveda (https://www.facebook.com/OriakiHolisticMassages?fref=ts), che qui ha introdotto alcune basi di massaggi Thai.
 


 
Infine la sessione correttiva è stata curata dalla fisioterapista Lucia, che ha insegnato ai bambini esercizi a corpo libero di core stability e correttivi per la postura.
 
 


 
 

I bambini spaziavano dai 3 ai 14 anni, molti di loro sono già allievi della palestra, infatti la UsAcli gestisce qui le attività sportive per i ragazzi, in particolar modo corsi di Karate offerti a titolo completamente volontario dal responsabile Usacli Fabio e dai Tecnici Vincenzo e Antonio.
 
Questo non è solo sport, ma è la diffusione di un messaggio intrinseco a tutte le discipline orientali, che mette al centro l’individuo e la sua sacralità, un individuo fatto di corpo, mente e spirito.